Linda (cialy_girl) wrote in lovvoverse,
Linda
cialy_girl
lovvoverse

[Scheda] Robert Long



Nome: Robert Long
Genitori: Donna Troy, Terry Long
Altri parenti: Diana Prince (zia materna); Roy Harper (patrigno); Jennifer Long (sorellastra da parte di padre); Lian Harper (sorella adottiva); Diana Harper (sorellastra da parte di madre) Spoiler: Cerdian (marito); Mera Long (figlia adottiva); Donna Long (figlia adottiva); Jai West (cognato); Jade West (nipote); Justin West (nipote); Scott Marston (nipote)
Aspetto fisico: Capelli neri, lisci, occhi azzurri, Robert somiglia molto alla madre anche nei lineamenti dolci. Ha un fisico atletico sia per gli allenamenti sia perché è segretamente vanitoso.
Nascita: 1999
Luogo di nascita: Gateway City
Città: Gateway City; New York.
Morte: 2066
Religione: Seguace del politeismo greco.
Occupazione: Fotografo dal 2022
Carattere: Ha la testa sulle spalle e una pazienza quasi infinita, anche a causa delle persone con cui ha condiviso l’infanzia e che gli hanno fatto capire presto quanto sia inutile perdere le staffe.
È pacifico, non ama tentare di convincere le persone a fare di testa sua, più che altro preferisce lasciarle cuocere nel loro brodo nel momento in cui non sono disposte a scendere a patti. Non è bravo a mentire e non ama per nulla quando gli si mente, è convinto che tutto si possa risolvere se lo si affronta con un po’ di cervello. In generale ha una personalità socievole, tende ad essere molto amichevole e a cercare di mettere a proprio agio chiunque gli capiti sotto tiro a causa del suo altruismo. Tende ad essere troppo protettivo con le persone a cui tiene, può capitare che esageri, diventando possessivo.
Identità: Darkstar
Costume: Tuta rossa, un'aquila dorata stampata sul petto (con all'interno una piccola W) e guanti bianchi.
Poteri/Abilità:
• Forza molto superiore a quella umana, a causa della sua discendenza amazzone.
• Volo
• Invulnerabilità
• Riesce a percepire quando una persona sta mentendo
• Esperto combattente, grazie agli insegnamenti della madre e della zia.
Team: Infinity Inc.; JLA
Storia:
1999/2002 - Nasce a Gateway. Fin dai primi mesi della sua nascita i genitori cominciano a litigare fortemente, soprattutto per la carriera da eroina di Donna, che porta ad un divorzio a fine ’99. L’affidamento congiunto permette comunque ad entrambi di crescere il figlio insieme, sebbene Terry sia fortemente contrario ad avvicinare il figlio al mondo supereroistico che ai suoi occhi è troppo pericoloso.
Deve arrendersi all’idea quando il bambino comincia a manifestare i propri poteri all’età di quattro anni, decide quindi di trasferirsi a New York come la donna gli ha sempre chiesto, così da poter tenere vicino a sé il figlio.
2003 - Robert prende bene il trasferimento, grazie alla vicinanza dei suoi amici e degli zii a cui è affezionato; l’annuncio del matrimonio tra Donna e Roy non lo sconvolge essendo abituato alla presenza dell’uomo e con Lian si sviluppa molto presto un rapporto fortemente fraterno. Si dimostra estremamente felice alla nascita della sorella Diana Harper.
2004/2014 - Vive un’infanzia serena legandosi molto a Iris West, Jai West, Cerdian e Mar’i Grayson grazie al tempo speso con loro alla Torre Titans. Gli insegnamenti della madre e della zia, oltre al sostegno dei componenti dei Titans, lo rendono molto più sicuro di sé sull’utilizzo dei propri poteri e, soprattutto, più abile nel controllarli.
2015/2017 - Convinto da Cerdian e Mar’i, Robert comincia ad utilizzare le proprie conoscenze per contrastare, con l’aiuto dei due e di Iris, Jai e Lian, la piccola criminalità, senza mai diventare una squadra ufficiale. Non riesce però a scegliere un nickname per la propria identità segreta, evitando quindi di utilizzarne.
2018 - Decide di seguire la sorella Diana Harper e i propri amici nella creazione degli Infinity Inc., dimostrandosi spesso il meno sospettoso nei confronti di Ibn Al Xu’ffasch e, in generale, con Diana e Lian uno dei pochi a fare più da pacificatore che da guerrafondaio. È forse proprio grazie a loro che il primo anno della squadra passa senza spargimenti di sangue, nonostante Lucy Queen e Cerdian.
coming soon
Curiosità:
• Probabilmente è l'unica persona sana di mente in tutto il lovvoverse.
• Mar'i è stata la prima a sospettare della sua omosessualità, e durante l'adolescenza del ragazzo, nel tentativo di capire per bene come stessero le cose ci ha provato in maniera plateale e alquanto esagerata, ma Robert non ha mai capito a cosa stesse mirando la ragazza. Da quel momento in poi ha cominciato a "difenderlo" dalle ragazzine che ci provavano con lui, indirizzandole magari su Jai. Quando si è scoperto che Mar'i e Jai erano andati a letto, Robert ha commentato "Ma come ha potuto! Sei come una sorella, per noi!", al che la gothamiana gli ha risposto: "Robert, per te tutte le donne sono come sorelle."
• Gli piace il mare. Scusa che usa spesso e volentieri per fare passeggiate sulla spiaggia con Cerdian o uscire in barca con lui.
• Ai tempi dell'Infinity Inc. è stato il primo a tentare di stabilire un rapporto civile con Ibn Al Xu'ffasch, perché gli faceva pena.
• Nel 2022 Richard Tyler ha risposto ad un suo annuncio in cui cercava un modello per un suo progetto fotografico. Nonostante qualche reticenza, Robert l’ha assunto e ha accettato di fotografarlo nudo sebbene l’idea iniziale del lavoro non lo richiedesse. La mostra, in ogni caso, è stata un successone.
• Si è lamentato spesso di Lyta quando erano nemici, soprattutto perché la maga tendeva a fare un gran chiasso per nulla, ma alla fine si è affezionato a lei e alle sue follie. Quando l'ha supplicato di celebrare il suo matrimonio con Ceridian non ha saputo dirle di no.
• Nel 2062 è lui a celebrare il rito per il matrimonio della figlia.

[Foto: Ben Barnes - Personaggio: DC Comics - Versione del personaggio: cialy_girl, namidayume]
Tags: !scheda pg, pg: robert long, » città: gateway city (usa), » team: infinity inc, » team: justice league of america, • hero
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your IP address will be recorded 

  • 0 comments