namidayume (namidayume) wrote in lovvoverse,
namidayume
namidayume
lovvoverse

[Scheda] James Gordon Jr



Nome: James Gordon Jr
Genitori: Barbara Eileen Gordon, James Gordon
Altri parenti: Barbara Gordon (ufficialmente cugina, in realtà sorellastra da parte di padre), Jim Kuttler (nipote)
Aspetto fisico: Capelli scuri, diventano brizzolati già verso i trent'anni, alto con spalle larghe, James ha occhi azzurri, mantiene un fisico curato per tutta la vita.
Nascita: 1969
Luogo di nascita: Gotham City
Città: Gotham City; Seattle; New York.
Morte: 2029
Religione: Ateo
Occupazione: Poliziotto, fa carriera fino a diventare Primo Vice Commissario, ma rifiuta la proposta di diventare Commissario nel 2023
Carattere: Pragmatico e disilluso, James è cresciuto subendo molto l’assenza paterna nell’infanzia e la scoperta del tradimento del padre ai danni della madre, nell’adolescenza, ha reso impossibile per lui tentare di ristabilire un contatto con James Gordon Senior e Barbara. Tende ad apparire freddo e controllato perché è incapace di dare sfogo alla propria parte emotiva, si limita ad incanalare la rabbia in qualunque cosa possa distrarlo senza mai affrontare i propri problemi – da ragazzo concentrandosi sullo studio, da uomo sul lavoro – questo ha mandato a monte molte delle sue relazioni. Evita a priori di legarsi realmente a qualcuno, così quando le persone escono dalla sua vita – e lo fanno sempre – non resta sconvolto più di tanto.
Unico suo neo è stato il nipote, Jim Kuttler, a cui si è realmente affezionato.
Poteri/Abilità:
• Laurea alla United States Military Academy di New York
• Solida base di addestramento militare grazie all'accademia, che lo ha reso in grado di:
- Utilizzare perfettamente le armi da fuoco.
- Avere nozioni di difesa e offesa personale.
- Ampliare le sue doti deduttive.
Equipaggiamento
• Un Revolver .357 Magnum d'ordinanza dato in dotazione dal DP di Gotham City.
• Una Smith & Wesson modello 60.
Team: alleato dell'Injustice League
Storia: Nasce a Gotham City nel 1969 e vi trascorre gran parte della propria infanzia. Il rancore per l’assenza del padre si infittisce quando i genitori divorziano e James Senior non chiede l’affidamento, lasciando che, nel 1979, madre e figlio si trasferiscano a Seattle, tenendo con sé la cugina adottata da poco, Barbara Gordon.
Spende l’infanzia tra risentimento e orgoglio per il lavoro che il padre svolge a Gotham City, mantenendo però un rapporto piuttosto freddo, incapace di avvicinarsi dopo aver scoperto della relazione extraconiugale che l’uomo portava avanti con Sarah Essen. Nel 1986 decide comunque di entrare nell'Accademia Militare di New York e seguire le orme di James Senior. In quel periodo gli arriva la notizia del secondo matrimonio del padre con la Essen, ma questo non influisce particolarmente sui suoi voti, anzi, James comincia a concentrarsi unicamente sui propri studi.
Nel 1990, ottenuto il diploma, fa ritorno a Seattle per entrare nella polizia. Qui ha modo di realizzare la realtà del lavoro, con una paga misera e molti colleghi incapaci, ma soprattutto l’avere un Commissario del tutto inadatto al ruolo fa in modo che la caserma non possa realmente smuoversi. Per tre anni vive quasi di rendita data l’inutilità dei propri casi, quando viene avvicinato da alcuni malavitosi che si dicono disponibili a togliere di mezzo il Commissario attuale, in cambio di alcuni favori. James accetta l’offerta.
Due giorni dopo l’anziano Commissario si ritira di sua spontanea volontà, James realizza che probabilmente lavorava lui stesso per la mafia e che, per qualche ragione, dovevano sbarazzarsene: resta comunque fedele alla promessa data e quando si dicono pronti a pagarlo per i suoi servizi James non rifiuta il denaro. Tuttavia, nel 1996, appena vede alcuni agenti esterni, chiede il trasferimento a New York City, che gli viene immediatamente accordato.
Pochi mesi dopo il suo dipartimento viene accusato di corruzione. Benché le indagini si estendano anche agli ex-membri, i federali sembrano poco interessati a James. Ricontattato dalla stessa organizzazione mafiosa, James continua a lavorare per loro ricevendo somme cospicue di denaro, riuscendo a mantenere un basso profilo senza che nessuno dei suoi colleghi newyorkesi sospetti nulla. Nel 2012 i mafiosi gli propongono di trasferirsi per aiutarli dove più hanno bisogno: a Gotham City. Nuovamente, James accetta. Qui ha modo di ostacolare sia la polizia che la Bat-family, spesso in modi molto sottili, ma nonostante questo non riesce ad ingannare il vigilante che prende quindi le distanze. Sarà Robin a recuperare i rapporti, una volta divenuto il nuovo Batman nel 2015, anche lui senza mai fidarsi completamente dell’uomo e finendo per allontanarsi a poco a poco.
Coming soon
Curiosità:
• Da piccolo provava una certa dose di pietà per la cotta di Barbara Gordon nei confronti di Batman.
• Babs, dal suo canto, era sicura che il cugino sarebbe diventato un ladro da grande, dato che le rubava continuamente i soldi dal suo salvadanaio.
• Il suo rapporto con Barbara Gordon è stato davvero altelenante: è andato a trovarla quando la ragazza è stata aggredita dal Joker, in ospedale, ma non ha avuto la forza per mantenersi in contatto. Per la stessa ragione non ha partecipato al suo matrimonio, ma alla nascita di Jim è corso da lei.
Noah Kuttler gli sta simpatico. Non ha mai saputo che Babs e Dick Grayson hanno avuto una relazione, né che si stessero per sposare a loro volta. Non perché non ci sia arrivato o non abbia colto gli atteggiamenti, semplicemente il suo inconscio non gli ha mai permesso di realizzare la cosa.
• Nel 2015 ha capito immediatamente che il mantello di Batman è passato a Robin.
• Era anche a conoscenza dell'identità segreta di Mar'i Grayson, avendola vista svariate volte con il nipote: riconoscerla per lui è stato semplicissimo.
• Adora vestire bene e, in generale, le cose costose.
• Ha incontrato almeno una volta tutti i membri della Injustice League e la persona che ha sempre reputato più pericolosa è Maeve Sabatino.
• Ha avuto svariate relazioni sentimentali, ha anche presentato qualche ragazza alla sorella e al nipote nelle riunioni di famiglia, ma ha sempre saputo che nessuna sarebbe rimasta fino alla fine.

[Foto: Eric Dane - Personaggio: DC Comics - Versione del personaggio: cialy_girl, namidayume]
Tags: !scheda pg, pg: james gordon jr, » città: gotham city (usa), » città: new york (usa), » città: seattle (usa), » team: injustice league, • villain
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your IP address will be recorded 

  • 0 comments