namidayume (namidayume) wrote in lovvoverse,
namidayume
namidayume
lovvoverse

[Scheda] Niki Walken



Nome: Nicole "Niki" Walken
Genitori: Isaac Walken, Susan Walken
Altri parenti: Mike Walken (zio paterno) Spoiler: Bob Tru (compagno)
Aspetto fisico: Carnagione scura, occhi castani e capelli dello stesso colore, ondulati, fisico minuto. Parte del suo corpo è stato sostituito con parti meccaniche dal colore azzurro/grigio chiaro, che rispettano la forma originale del suo corpo: ha perso completamente la gamba sinistra e parte della destra, da sotto il ginocchio, entrambe le braccia e parte dell'addome, metà del collo e parte del mento e della guancia destra.
Nascita: 2000
Luogo di nascita: South Los Angeles (USA)
Città: Los Angeles (USA); città sconosciute (Iran); città sconosciute (Turchia).
Morte: 2066
Religione: Atea
Occupazione: Mercenaria, Cracker
Carattere: Avendo vissuto per un lungo periodo nella totale incapacità di reagire, Niki è stata una persona con difficoltà a controllare la propria ansia e insicurezza, è stata la decisione del 2015 e gli insegnamenti negli HIVE a forgiarla e renderla più forte. Resta comunque una persona che fa estremamente fatica a legare, anche per la sua paura di essere ferita, non ama fare il primo passo in nessuna situazione e reagisce male ad ogni provocazione. È anche caparbia e poco disposta a farsi nuovamente mettere i piedi in testa, in generale è consapevole delle proprie capacità e dei propri limiti come di quelli altrui, questo la rende estremamente coscienziosa e disposta a farsi da parte o a mettersi in gioco, a seconda delle situazioni.
Identità: NID-92215
Poteri/Abilità:
• Abilità nel combattimento corpo a corpo
• Capacità di reagire meglio ai colpi inferti, grazie all’insensibilità delle parti sostituite
• Conoscenze elevate nel campo dell’informatica
• Ha la possibilità di estrarre dal braccio una lama affilata
• Può creare campi elettromagnetici in grado di distruggere o limitare le apparecchiature a lei vicine
Equipaggiamento
• Dispone di svariati dispositivi nel braccio collegati al computer principale dell’HIVE che le permettono, con il solo comando vocale, di avere un riconoscimento facciale delle persone che le stanno di fronte o darle l’indirizzo di un luogo tramite l’auricolare.
Team: HIVE, Suicide Squad
Storia:
Fin da bambina Niki soffre molto l’indifferenza dei genitori e l’ambiente in cui vivono, troppo propenso alla violenza di strada: anche a scuola non si trova bene e questo la porta a chiudersi molto, persino nei confronti dello zio – l’unico che cerca di venirle incontro, ma che si rivela troppo indaffarato nel proprio lavoro ai laboratori S.T.A.R. Nell’adolescenza Niki cerca di parlare con i propri genitori, i quali però sottovalutano con superficialità il suo malessere: la ragazza cade in depressione e si ritrova, nel 2015, a tentare il suicidio gettandosi da una palazzina.
In ospedale cade in coma: Mike riesce a farla trasferire sul posto di lavoro, qui scambia svariate parti del corpo della ragazza impossibili da risanare con componenti meccaniche. Al suo risveglio, però, la ragazza si dimostra estremamente inorridita e spaventata dal nuovo corpo, si scontra contro lo zio affermano di odiarlo per non averla lasciata morire, e scappa immediatamente. Nel suo vagabondaggio viene trovata da alcuni membri dell’HIVE che le offrono un posto nell’organizzazione: Niki accetta giusto per avere un tetto, senza farsi illusioni, ma incontra un ambiente molto sereno dove la comunicazione tra i membri e il loro rapporti non sono assolutamente necessari. Riesce quindi a brillare in alcuni campi, rilassata dall’assenza di angherie o soprusi da parte degli altri associati. In questo periodo Peter Boyle e Zoe Lawton le si impongono un po’ come loro amici, avvicinandosi a lei di tanto in tanto, e viene notata per le sue capacità scientifiche e di controllo da Mister Vic. Di conseguenza nel 2016 le viene proposta l’entrata nel team che si stabilirà a Los Angeles.
Niki accetta, e nonostante le dinamiche che nascono all’interno della squadra la lasciano stranita riesce ad adattarsi alla nuova situazione, senza riuscire ad evitare di legare con il resto del gruppo. L’entrata in scena dei Teen Titans in un primo momento la manda in confusione, e presto deve ammettere che sarebbe molto più spaventata se non avesse fiducia nella gestione della squadra da parte di Mister Vic.
coming soon
Curiosità:
• Il suo nick deriva dalla siglia dei componenti meccanici con cui è stata curata dallo zio.
• Ha sempre pensato che, una volta formata la squadra degli HIVE a Los Angeles, i rapporti tra i membri sarebbero stati strettamente professionali. La realtà della situazione l’ha sconvolta talmente tanto da spingerla ad andare da Mister Vic per chiedergli se fosse normale che la gente le rivolgesse la parola.

[Foto: Vanessa Marano - Personaggio: cialy_girl, namidayume]
Tags: !scheda pg, pg: niki walken, » città: los angeles (usa), » team: hive, » team: suicide squad, • villain
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your IP address will be recorded 

  • 0 comments