lovvine (lovvine) wrote in lovvoverse,
lovvine
lovvine
lovvoverse

[Arc] Gotham City Sirens

Arc #025
Titolo: Gotham City Sirens
Anni: 2013/2017
Nerd here: Titolo dell’arc ispirato all’omonima serie edita dalla DC. Jimbo non ci perdonerà mai. Ma non sono dei sirenetti bellissimi? *_*

Nel 2013, all’età di undici anni, Jim Kuttler comincia ad utilizzare la propria abilità nel campo dell’informatica per procurarsi informazioni su richiesta. Tale attività, iniziata dapprima come favore personale ad alcuni suoi conoscenti, viene trasformata dal ragazzo in una vera e propria fonte di guadagno, nel momento in cui si inizia a spargere la voce della sua bravura e gli incarichi aumentano.

Per avere una maggiore privacy ed occuparsi al meglio di queste ricerche, quindi, Jim convince i genitori ad affittargli un appartamento in città che gli funga da ufficio. Nonostante le opposizioni di Barbara, suo padre lo accontenta; il patto, tuttavia, è di trascorrere nell’appartamento solo le ore pomeridiane dopo la scuola e prima del tramonto.

Intanto, la sua fama cresce, diffondendosi non solo nella scuola da lui frequentata, ma anche nel resto della città, tra le varie bande di ragazzi.

Nel 2014, intanto, Thomas Blake Jr. abbandona l’Asia dove ha vissuto finora con la madre per trasferirsi negli Stati Uniti, alla ricerca di una maggiore indipendenza. Qui, dopo aver avuto alcuni incontri con il padre, rifiuta la sua tutela affermando di volersela sbrigare da solo. Comincia quindi a viaggiare negli USA, svolgendo brevi incarichi per piccoli criminali, fino a giungere a Gotham, dove ha notizia delle attività di Jim Kuttler. Il bisogno di trovarsi un lavoro fisso per dimostrarsi ‘adulto’ agli occhi dei genitori lo spinge quindi a contattarlo.

Con la collaborazione di Thomas, gli impieghi di Jim non si limitano più al semplice reperimento di informazioni, ma cominciano a riguardare anche piccoli furti (inizialmente molto banali, commissionati sempre da ragazzini). Intanto, Jim accetta sempre più di buon grado la presenza dell’altro, permettendogli, di tanto in tanto, di dormire nell’appartamento.

La situazione procede invariata fino agli ultimi mesi del 2014, quando Mar’i Grayson propone a Jim di offrire a Josh Mardon (a cui Jimbo stesso aveva dato in precedenza informazioni circa i suoi genitori biologici [arc #07]) un posto nel proprio appartamento, così da toglierlo dalla strada e fargli smettere di causare disordini. Inizialmente, il ragazzo non è affatto entusiasta all’idea, ma cede alla richiesta della cugina e accetta.

Legare con Josh – che viene nominato ufficialmente custode dell’appartamento e di tutte le sue attrezzature informatiche – si rivela in seguito più facile di quanto avrebbe creduto. E, sebbene qualche attrito sorga con Thomas, quando anche il ragazzino si stabilisce definitivamente nell’appartamento, la situazione procede abbastanza tranquilla per qualche tempo.

A sconvolgere la loro routine, infatti, arriva nel 2016 Helena Freleng, che Josh ha da poco convinto a rintracciare notizie sui propri genitori biologici [arc #11]. Turbata dalla notizia ricevuta, Helena abbandona la casa dei genitori adottivi e, su pressioni del metaumano e ignorando il fatto che Jim non sia esattamente d’accordo, si trasferisce stabilmente nel loro appartamento.

Il primo anno di convivenza è alquanto traumatico, soprattutto per il rapporto abbastanza freddo che si stabilisce tra Helena e Thomas (che quest’ultimo considera solo una seccatura) e per l’interesse che sia Josh che Jim nutrono nei confronti della ragazza (oltre che per le visite, traumatizzanti di per sé, di Claire Freleng). Dopo alcuni mesi, inoltre, Helena viene inoltre messa a conoscenza delle attività non sempre legali che Jimbo, Thomas e adesso anche Josh svolgono, cominciando a desiderare di parteciparvi.

È alla fine del 2017 che la ragazza finisce con l’averla vinta: dopo essere riuscita a farsi realizzare un costume da Catwoman, convince i ragazzi a trasformarsi in un vero e proprio gruppo di ladruncoli, occupandosi non solo di furti su commissione (da questo momento un po’ più consistenti rispetto a prima) ma anche personali.

Nel frattempo, Josh e Helena vengono a capo dei sentimenti che nutrono l’uno per l’altra, ma preoccupati dalla reazione di Jim, decidono di tenere la loro relazione temporaneamente segreta. Questa decisione provoca una leggera frattura nei rapporti con il ragazzo, ma, al momento, non ha grandi conseguenze.

Lista fic riferite all’arc:
You always knew it was on purpose di namidayume [Jim Kuttler, Josh Mardon, Thomas Blake Jr., Helena Kyle – G – 687 (W)]
Tags: !arc, pg: helena kyle, pg: jim kuttler, pg: josh mardon, pg: thomas blake jr
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your IP address will be recorded 

  • 0 comments